FormatWeb

WiFi Surfer: l’app che scopre la password delle reti WiFi

 18 maggio 2017
  |  
 Categoria: Software
  |  
 Scritto da: admin
wifi surfer

Di seguito verrà illsutrata una guida sull’applicazione WiFi Surfer, un app per i sistemi operativi iOS e Android. Da quando è stata diffusa sul mercato, mediante gli Store online, l'app WiFi Surfer permetteva con semplici passi di trovare qualunque password impostata su un router.


Parliamo di passwory di default, cioè la password di fabbrica impostata sui router wifi Alice di Telecom e Fastweb.



WiFi Surfer: l'app per trovare la password WiFi nel rispetto della legge


In principo l’app WiFi Surfer era nata con l’intento di recuparere la propria password WiFi Telecom o Fastweb nel caso l’avessimo dimenticata oppure nel caso avessimo smarrito i dati di accesso annotati da qualche parte. Sull’avvertenza dell’applicazione è chiaramente specificato di usare tale applicazione solamente per tale scopo.


Invece questa raccomandazione ha prodotto l’effetto contrario, trasformando molte persone in novelli hacker, pronti a violare qualsiasi rete wifi che capitasse a tiro mediante il loro smartphone e l’app WiFi Surfer, naturalmente a patto che però la rete wifi fosse Alice o Fastweb e le password del router non fosse stata modificata ossia fosse rimasta quella quella da impostatazione di default della fabbrica.



Funzionamento di Wifi Surfer


Fondamentalmente il funzionamento dell’applicazione Wifi Surfer si concentra sul nome delle reti wifi (alice o fastweb) di cui si vuole individuare la password. L’applicazione, mediante lo smartphone, fa una scansione di tutte le reti che si trovano nei dintoni, nel raggio di una trentina di metri e fornisce un elenco di tutte le reti disponibili.


A questo punto l’app procede a trovare la password di fabbrica del router mediante il noto metodo di calcolo dei magic numbers. Bisogna far presente che l’applicazione Wifi Surfer non trova invece password impostate manualmente dall’utente.


Ovviamente la festa non sarebbe durata a lungo e da lì a poco tempo WiFi Surfer fu ritirato dagli store e la motivazione ufficiale fu ovviamente legata al tema della "sicurezza delle reti wireless".



funzionamento wifi surfer

Wifi Surfer download Android


Oggi ci si chiede se la rete con il tempo è diventata più sicura per gli utenti delle reti wifi di Telecom o Fastweb. Però, girando in rete, è ancora oggi possibile trovare applicazioni simili a WiFi Surfer in download per Android, come ad esempio l'applicazione su Google Play: Fastweb.Alice.Wifi.Recovery che consente di raggiungere risultati simili al WiFi Surfer.



Considerazioni finali su WiFi Surfer


Per concludere facciamo chiarezza su alcuni aspetti dell’app WiFi Surfer:


  • - Trovare una password wifi Telecom mediante un app android come WiFi Surfer non significa essere dei vei hacker. Un vero hacker non si basa su una semplice app per violare le reti informatiche ma su programmi ben più sofisticati.


  • - La vera motivazione per cui WiFi Surfer è stato rimosso dagli store online non è connessa alla sicurezza delle reti wifi. A quanto pare gli svilppatori di Wifi Surfer erano semplicemnte frustati dal fenomeno crescente e dilagante dei novellini hacker, sempre più numerosi.


  • - L’applicazione WiFi Surfer non è disponibile per Pc. Per il sistemi Windows o Mac possiamo trovare programmi simili come ad esempio WPA Tester oppure Aircrack-ng.


  • - Come detto prima, oggi non troviamo più l’app WiFi Surfer su Google Play Store. Però possiamo trovare tantissime app simili e che hanno le stesse funzioni. A tale scopo potete dare un’occhiata alla sezione di Google Play Store che riguarda questa tipologia di applicazioni.



Navigazione
© 2012-2017 - FormatWeb.it - Tutti i diritti riservati - Note Legali